Tag

, , , , , , , , , , , , , , ,

Buona domenica ragazze:)

Oggi nuova nail art, realizzata con la tecnica dell’ effeto spugnato con la pellicola da cucina (questa tecnica mi piace molto di più del classico effetto spugnato che tutte noi appassionate di nail art conosciamo e per chi si sta inoltrando in questo magico mondo si tratta di immergere una semplice spugnetta da trucco nello smalto e  successivamente picchiettarla sulle unghie :)). E’ la prima volta che sperimento questa tecnica ( in questo periodo mi piace sperimentare :)) con l’idea di riprodurre sulle mie unghiette, che stanno lentamente crescendo, un sorta di cielo stellato e il tentativo é semi riuscito, almeno credo ;). Questa nail art mi fa pensare all’ atmosfera natalizia, forse per i puntini colorati che somigliano alle luci che si mettono sull ‘albero di natale o sulle ringhiere delle case, o forse perche sembra rappresenti la neve che cade:) e a voi cosa sembra, fuochi d’artifico, cielo stellato, neve, decorazioni natalizie?? Fatemelo sapere nei commenti qui sotto 🙂

Vi lascio alle foto 🙂 Spero vi piaccia!!

Prodotti utilizzati:

– base essence XXL nail tickener

– smalto blu “debby” n° 183

– smalto grigio metallizzato “essence” n°43 “where is the party?”

– colore acrilico (o smalto) bianco e giallo

– pellicola trasparente (classica da cucina)

– spugetta da trucco

– pennello a punta fine

– dotter (o stuzzicadenti, punta di una penna, pennarello consumato, ecc…)

top coat “essence” better than gel nails

Procedimento:

Per cominciare stendiamo la base più adatta alle nostre unghie (rinforzate, levigante anti-giallo, attivatore della crescita e chi più ne ha più ne metta :)) e due passate dello smalto grigio metallizzato.

Una volta asciutto prendiamo la spugnetta da trucco e la picchittiamo in modo da formare delle macchie sulle unghie, prima con il colore acrilico (io ho utilizzato il colore acrilico perchè non ero sicura che l’effetto finale mi sarebbe piaciuto e quindi co un po’ d’acqua avrei potuto rimuoverlo, ma gli smalti si prestano benissimo) giallo e sopra  con un tocco più leggero quello bianco. Ora è il momento della pellicola, stendiamo lo smalto blu e senza lasciarlo asciugare, con una pallina di pellicola trasparente picchiettiamo sull’ unghia in modo che una parte dello smalto blu rimanga sulla pellicola.  Se vogliamo un’ effetto più marcato faremo una maggiore pressione con la pallina o viceversa. Con questa tecnica bisogna procedere unghia per unghia perchè lo smalto non si deve asciugare.

Una volta asciutto anche lo smalto blu facciamo dei puntini con il giallo ed il bianco un po’ a caso con il dotter a punta piccola.

Due passate di top coat e la nail art è completata! 😉

Per questa tecnica meglio utilizzare colori fortemente  a contrasto per ottenere un effetto più visibile.

Se vogliamo questa può anche essere una variante della galaxy nail (che ha spopolato nell’ ultimo periodo :))

Spero vi sia piaciuta, fatemelo sapere qui sotto 🙂               

                                                                                                                                                                         Un bacio, Alessia :*

Annunci